Question Time sull’obbligo di monomandato per gli agenti di leasing

Il sottosegretario Zanetti, rispondendo al question time sull’obbligo di monomandato per gli agenti di leasing, se nella prima parte della riposta si è limitato a ripercorrere le tappe di recepimento della direttiva comunitaria, nella seconda parte, invece, ha positivamente colto le indicazioni presenti nelle interrogazioni e derivanti anche dalle pronunce dell’Antitrust in materia di monomandato in campo assicurativo.

Ora occorre che il Governo si dimostri disponibile a rivedere la normativa in materia ed eliminare tale grave violazione del principio di concorrenza, che oggi determina effetti deleteri, favorendo la costruzione di reti verticali, a danno degli operatori del leasing finanziario e soprattutto dei consumatori, spesso costituiti da piccole e medie imprese, i quali subiscono i riflessi negativi dovuti a tale restrizione della concorrenza del settore.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*