Domenica 25 maggio cambiamo volto a Casale, votiamo Titti Palazzetti sindaco e il Partito Democratico

Casale ha bisogno di un cambiamento.

I 5 anni di giunta di centrodestra si sono caratterizzati per una totale assenza di politiche di rilancio per la città e nella mancanza di un dialogo con la Regione, che pur essendo dello stesso colore politica dell’amministrazione casalese ha effettuato pesanti tagli al  trasporto ferroviario e all’Ospedale Santo Spirito.

E non dimentichiamo il fatto che Demezzi stava per accettare la transazione con Schmidney, come se le vittime dell’ amianto avessero un prezzo.

Casale, con Titti Palazzetti, una donna capace e generosa, e la Regione Piemonte, con Sergio Chiamparino meritano di cambiare verso, meritano che a guidarli ci sia qualcuno capace di futuro in grado di dire una parola fine alla triste vicenda dell’amianto attraverso una bonifica totale, di  ridare sviluppo economico al  territorio, partendo dalla valorizzazione dei beni artistici e culturali della città e attraverso una fiscalità locale in grado di attrarre investimenti, e di non lasciare indietro chi è in difficoltà attraverso una maggiore attenzione alle politiche sociali.

Titti Palazzetti è donna capace di fare tutto ciò.

Domenica cambiamo volto alla città, scegliendo il volto gentile di Titti Palazzetti e del PD.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*