Concorrenza: una nuova legge che consente prezzi e tariffe più convenienti per i cittadini

Per la prima volta una legge annuale sulla concorrenza volta a rimuovere quegli ostacoli regolatori che  l’OECD ritiene ostativi per la crescita economica. Favorire la concorrenza significa aprire il mercato consentendo tariffe e prezzi più bassi ai cittadini e maggiori possibilità di ingresso nel mercato per le imprese.

In particolare – sottolinea l’on. Bargero – sono positive le misure riguardanti gli sconti sulle tariffe RC auto e il superamento dei prezzi regolati nel settore elettrico a partire dal 2018, che porterà a una maggior trasparenza per i cittadini nel settore elettrico, alla possibilità di ingresso delle società di capitali nella titolarità dell’esercizio della farmacia privata e  per i contratti telefonici le modalità di recesso saranno semplici e analoghe a quelle di attivazione, ossia “ non sarà più necessaria la raccomandata ma basterà la telefonata”.

Occorre ora – conclude l’on.Bargero – proseguire nel processo di liberalizzazione.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*